MASSAGGIO AYURVEDICO | Tecnica Anti Dosha

"Immergiti in un fantastico sogno orientale, rilassa la tua mente ed il tuo corpo, riequilibra le tue energie con un Massaggio Ayurvedico".

Il Termine Ayurveda deriva da Veda, che significa "conoscenza" e da Ayu, cioè "vita" quindi Ayurveda significa "conoscenza dalla vita" o meglio arte del buon vivere. La storia dell'Ayurveda affonda le sue radici nel periodo vedico che risale al 5000 a.c. Della disciplina, medicina, filosofia ed arte ayurvedica fa parte Abyangam (abyangam significa letteralmente massaggio). Il massaggio ayurvedico si basa sulla costituzione dei tre dosha (tre energie) Vata, Pita, Kapha e impiega un Tailam (olio) curativo specifico in base alle condizioni individuali. Esso interviene su tali energie costitutive attraverso la manipolazione del corpo modificandone la composizione ed aiutando l'organismo a ricreare l'equilibrio perduto. Ci sono tre classificazioni di base, ed ognuna va adattata alla costituzione della persona: la tecnica Anti-Vata è un massaggio "pesante", stabilizzante, antidolorifico e riscaldante, se la persona presenta instabilità nervosa avrà bisogno di una pratica Anti-Vata, la tecnica Anti-Pita è un massaggio "dolce", calmante e rinfrescante, se la persona presenta instabilità nervosa avrà bisogno di una pratica Anti-Pita, la tecnica Anti-Kapha è un massaggio “dinamico“, dimagrante e drenante. Se la persona presenta apatia necessiterà di una pratica Anti-Kapha. Il massaggio Ayurvedico è un massaggio di grande importanza per curare le patologie di tipo fisico, fisiologico e psicologico.

 

Manualità

impastamento

pizzicamento

percussione

torsione

pressione

picchiettamento

allungamento

 

 

Olio

sesamo

 

 

Incenso

sandalo

 

Ritmo

in base alla costituzione

 

 

Durata

70 minuti

 

 

Costo

vedi pagina tariffe

massaggio ayurvedico, massaggiatore roma, massaggi a roma, massaggi, massaggi professionali roma

MASSAGGI INTEGRALI